Una mensa a 5 stelle

08.12.2020

Vogliamo parlarvi della nostra mensa con le parole di un papà che, due anni fa, ha pranzato in mensa con gli alunni, così come previsto da progetto di valutazione del servizio. "Avvicinandoci al refettorio, la prima sensazione piacevole che avvertiamo è il profumo di cibo, buono e gradevole ... Con piacere veniamo accolti dal personale e dai bambini, divertiti nel vederci lì con loro a pranzo. ... In fila, prendiamo il vassoio pulitissimo, il tovagliolo, le posate, il bicchiere, poggiamo tutto sul piano ed andiamo avanti. ... Il papà che mi accompagna sceglie un bel panino, un abbondante piatto di pasta al sugo con una bella cucchiaiata di parmigiano grattugiato, un contorno di piselli-carote-patate con la "puccia", un assaggino di brasato (quattro belle fette). ... Bene, stiamo mangiando: mamma mia che buono, ne chiederei ancora; buonissima la carne, tenera e cotta al punto giusto, si scioglie in bocca. Il collega papà conferma la bontà della pasta al sugo e del contorno con la "puccia", che finisce con la scarpetta di pane. ... Abbiamo finito e inaspettatamente ci viene voglia di mangiare anche il budino, anche quello ottimo e fatto in casa. Possiamo certamente dire che è stata una bellissima, divertente ed emozionante esperienza. Ci siamo trovati molto bene: la pulizia, l'ordine e la qualità del cibo sono ottimi. Salutiamo tutti. Ringraziamo di cuore e ci viene offerto anche il caffè da suor Clara. Cosa aggiungere: GRAZIE!"